Volltext: Rouillé, Guillaume: SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE MEDAGLIE, LA QVALE COmincia dà la natiuità del nostro Saluatore GIESV CHRISTO, & continoua insino al Christianissimo Rè di Francia & di Pologna, HENRICO III. di nome, il quale al presente regna felicemente.

115.

Figure
Type: drawing

    COSTANTE , figluolo del sopradetto Heraclio, & di Gregoria figluola di Niceta Patricia, ottenne l'Imperio, fauendo per lui il Senato che haueua in odio la sceleratezza di Martina. Costui anche è chiamato Costantino terzo, quale assai amato da l'auolo Heraclio successore di Foca, hauendo conseguito grandi administrationi & honori, & fattosi herede dell'impietà dell'auolo, prese Martino Pontifice Romano, che segli contraponeua, & lo costrinse à morire in esilio. Vinto da i Saracini, si fuggì. poi impetrati da i medesimi dui anni di triegua, seneua in Italia per nettarla & liberarla da i Longobardi. Da i quali anchora superato, conuertì la sua ira & rabbia, contro i suoi. Onde prese & leuò via le lamine & piastre d'argento delle quali era coperto il Pantheon, & altre cose pretiose che potette, sene portò in Sicilia. Doue faccendo il sesto anno, & ricercando il tributo crudelmente, lauandosi in vn bagno, da i suoi ministri (sendo autore Mazese) fù vcciso, d'anni 27. di Imperio, l'anno del mondo 4605. & dopo Christo nato 643. Pomp. Diac. lib. 8. Egna. lib. 2.
    COSTANTINO maggior di tutti i fratelli, sendo succeduto al padre Costante, passò in Sicilia, e vendicata la morte paterna, contro Mazese Tiranno, & gl'altri consapeuoli, fece guerra cõtro i Saracini in terra & in mare anni sette, felicemẽte: in vn solo assalto n'vccise 30000. & gl'altri fè tributari. In quel tẽpo fù visto la prima volta quel fuoco lauorato che arde anchora nellacqua, trouato da Callinico: per la qual cosa gl'Arabi nimici molto si spauentorno. Fù nell'Imperio anni 17. Fù detto anche Pogonato, cioè Barbato.
Waiting...

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzerin, sehr geehrter Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.

powered by Goobi viewer