Full text: Rouillé, Guillaume: LA SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE Medaglie, la quale ha principio da la natiuità del nostro Saluatore Giesu Christo, & cõtinoua insino al Christianissimo Rè di Francia, Henrico secondo, di nome, il quale al presente regna felicemente

54.

Figure
Type: drawing

    AVREL . Alessandro Seuero, sendo stato da Heliogabalo adottato in figluolo, dopo lui, prese l'Imperio l'anno del mondo 4185. & dalla natiuità di Christo 223. Et essendo dalli suoi teneri anni stato ripieno di lettere & virtù, fù pietoso, mansueto, & liberale. fauorì e Christiani. Prohibì che le meretrice non salutassino Mammea sua madre. Vlpiano hebbe in gran pretio, e come tutore. Scrisse in versi le vite de Principi buoni. De ladri, (quali diceua esser nimici della Rep.) fù persecutore grandissimo. Quando era solo in mensa, teneua innanzi vn libro, & quando haueua compagnia, gl'era Vlpiano & altri: de dotti ragionamenti & dispute de quali, tra le viuande si dilettaua. Contro de Parthi (qualie vincette) con tanta grauità & modestia cõdusse l'esercito, che per qualunque luogo passauano, si diceua che non erono soldati: ma Senatori. A i costumi d' Alessandro magno , (sendo del medesimo nome) accommodaua se stesso, & anchora dipiu si sforzaua di vincerlo, dicendo esser gran dif feranz a tra Alessandro Romano, & el Macedonico. Fece bandire per trombetto (& esso anchora quando correggeua qualcheduno, soleua spesso gridando dire) queste parole: quod tibi non vis fieri, alterine feceris. Questo finalmente per tumulto militar' insieme con la madre sua, fù morto nel padiglione. visse anni 29. ma nell'Imperio 13. Elio Lamp. & Herodiano lib. 6.
    MAMMEA , madre d'Alessandro Seuero, da alcuni si dice che fù Christiana, & che fù instrutta da Origene. Costei haueua costretto il figluolo à tanto, che quei cibi che auanzauano à la mensa (anchora che pochi) si rimettessino à la tauola vn'altra volta. Aur. Vittore. Abb. Vsper. Euse. lib. 6. cap. 16.
dd 2
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer