Full text: Rouillé, Guillaume: LA SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE Medaglie, la quale ha principio da la natiuità del nostro Saluatore Giesu Christo, & cõtinoua insino al Christianissimo Rè di Francia, Henrico secondo, di nome, il quale al presente regna felicemente

23.

Figure
Type: drawing

    ANTONIA , di M. Antonio, & d'Ottauia sorella d' Augosto maggior figluola, fù maritata à Domitio Enobarbo, del qual matrimonio nacque Gneo Domitio, padre di Nerone, qual in ogni parte di vita fù detestabile, come hai in Suet. in Nerone Imper. 6. del qual presto tratteremo.
    LEPIDA DOMITIA , fù sorella di Gneo Domitio Enobarbo padre di Nerone. Vedi C. Sueto. Tranquillo in la vita di Nerone Imperad. 6. pigliando el principio da C.Iul. Cesare , qual per tutto seguitiamo. Hor quanto s'appartiene à questo cognome Enobarbo, & à sua dichiaratione (perche è alquanto oscuro) m'è parso scriuerne quel che n'ho trouato. Quando Castore & Polluse d' Helena frategli nũtiauano & referiuono vna vittoria à Domitio, & esso non voleua lor credere, si dice gli toc corno le gote & la barba dolcemente maneggiãdola, & che nel maneggiarla in tal modo (se è d'egno d'esser creduto) di nera diuentò subito di color d'oro: & cosi dal nitilante colore & metallo, Domitio aquistato questo cognome, lo transferì poiin sua famiglia & à i maschi di quella nati, tal nome fù familiare & ordinario. Vedi Celio Rodigino nel lib. dell'antiche lettioni, 29. cap. 8.
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer