Full text: Zantani, Antonio: LE IMAGINI CON TVTTI I RIVERSI TROVATI ET LE VITE DE GLI IMPERATORI TRATTE DALLE MEDAGLIE ET DALLE HISTORIE DE GLI ANTICHI. LIBRO PRIMO

52.

Rubbò, & ispogliò quanto puote, uccise, & fè uccidere ogni sorte di persone, caualieri, senatori, amici, giuocatori, huomini, & dõne; infinitamente dolendosi, che'l popolo Romano non hauesse un solo collo, accio che per un colpo spicare piu ageuolmente si potesse. ramaricauasi, che la terra non s'aprisse, che la fame gli huomini non consumasse, ò la pestilenza non gli togliesse. Non si deono cosi enormi errori commettere alle carte; però che forse nõ sono creduti, ò forse fanno dubitare alcuni della prouidenza diuina. ma nell'uno & nell'altro caso in bene si puo ciascuno sano intelletto risoluere, considerando la seguente punitione, che al detto fu data: imperò che mentre che egli si ferignamente si gouernaua, fu per cõmissione del senato dalle sue guardie miseramente ucciso con trentatre ferite, essendo di anni uintiotto, & molestando con l'ombra sua dopo la morte gli hortolani uicini alla sua sepultura. Regno anni III. mesi X. giorni VIII.

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer