Full text: Lanzi, Luigi Antonio: La Real Galleria di Firenze accresciuta, e riordinata per comando di S.A.R. l'Arciduca Granduca di Toscana

212 
nominando, e talor ad altri anche 
viventi. Nel resto raro è che si tro¬ 
vi unita brevità con chiarezza, gran 
numero con grande distinzione, so- 
miglianza d'idee e varietà di espres- 
sioni, e specialmente grandiosità di 
soggetto, e stile che degnamente l' 
uguagli. Ciò potrà ben’ escusarmi 
presso ogni lettor discreto, qualora 
in me desideri alcuna di queste par- 
ti: e specialmente presso coloro, che 
visiteranno in persona il R. Museo. 
Esso a guisa delle cose grandissime 
supera in vicinanza qualunque idea, 
che altri ne avea formata su le al- 
trui relazioni, o contate, o scritte. 
Un museo pieno ed ornato in tutta 
la sua estensione; ove la magnificen- 
za gareggia con la eleganza, la sto- 
ria de popoli con la storia dell'ar- 
ti, il fior degli antichi artefici col 
fior de' moderni; ove per cosi dire 
ogni sasso ha nome da qualche illu- 
stre scrittore; ove ogni aggiunta fat- 
ta meriterebbe un onor consimile; 
ove chi è iniziato a misterj dell' an- 
tiquaria, e del gusto, trova tanto pa- 
scolo, e chi non lo è, trova tanta 
fa¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer