Full text: Manni, Domenico Maria: Delle antiche terme di Firenze

DELLE TERME 
68 
frapposero tra questo, e quelli di sopra accennati, si fosse 
peravventura col nome mutata la materia di questa veste; 
essendochè Isidoro stesso sembra, che ne dia il primo l’eti¬ 
mologia con dire, come di cosa presente, ed usata soltanto, 
secondo che parrebbe, la notte: Camisias vocamus, quod 
in his dormimus in camis, idest in stratis nostris. Che sia Ca¬ 
misia l'Interula, eccolo in Giovanni de Garlandia ne’ suoi 
sinonimi: 
Camisiam, vel Interulam rem dicimus unam. 
E che questa Camisia fosse fatta di lino lo abbiamo in Gui¬ 
berto, o sia Gilberto Normanno Lib. 111. Histor. Hieros. 
cap. XIII. in cui si legge: Intra lineam Interulam, quam¬ 
nos Camisiam vocamus. Ed appunto Camisia si addimandò 
altresi, e pur oggi con nome simile Cámice si addimanda 
quella bianca veste sacerdotale, che è tessuta di lino. Ed 
abbiamo altresi in Papia (che il Vocabolista, o sia Ele¬ 
mentario scrisse circa l'anno 1063.) del Camice: dicitur 
vero a similitudine Camisiae quotidianae, quia lino fit. Ma¬ 
troppo azzardoso è senza documenti più certi il fermar 
cos alcuna. 
Si conferma in certo modo l' opinione 
precedente. 
CAP. IX. 
Hiunque pon mente a quanto appresso, agevolmente 
immaginerà forse come noi. Il vedersi, che il Mo- 
nachiſmo, e gli Ecclesiastici più osservanti ritennero più de¬ 
gli altri uomini, e pur oggi in parte ritengono l'uso di 
spesso bagnarsi, fa conoscere, che più tardi essendosi da¬ 
alcuni di loro, da altri non mai, abbandonate le lane sulla 
nuda carne, l'introduzione veramente del lino pose in to- 
tal disuso le Terme. E di certo altri di loro restaurarono 
i Bagni malandati, perpetuandogli, dirò cosi, per proprio 
ſervigio, onde ricorre quel, che ſi diſse di ſopra, divisato 
dal dottissimo P. Paciaudi, che Agnello Storico narra nella 
Vi-
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer