Full text: Manni, Domenico Maria: Della vecchiezza sovraggrande del Ponte Vecchio di Firenze e de' cangiamenti di esso

12 
ANTICHITA 
chio conducendoii; tenne certo quelle abitazioni so¬ 
pra 'l medesimo in gran timore. 
Passati indi quattordici anni, si fe deliberazione dal 
Comun nostro nel 1318. che il Ponte si restaurasse, im- 
perciocchè le pile di esso ſtavano male in arnese, e mi- 
nacciavano rovina, con ispendervi intorno a mille lire. 
Ed a che poi tale ſpeſa? ſe la disgraziata ventura 
di questo luogo volle, che in capo a pochi mesi, cioè 
di Luglio del 1322. appicciatosi non so come il fuoco 
ardessero le botteghe del medesimo? Cosi alle Riforma 
gioni, ed in Gio. Villani Lib. IX. cap. 157. Adi. 7. di Lu- 
glio vegnente s' apprese il fuoco in sul Ponte vecchio, ed 
arsero tutte le botteghe da mezzo il Ponte in quà (scriveva 
il Villani di presso a S. Procolo, ove avea le abitazio 
ni sue ) con molte case di sotto le volte : infra quattro 
settimane vegnenti s' appresono l' altre botteghe dall' altro 
lato, ed arsero tutte, e le case de' Mannelli. 
Il mentovarsi per altro sotto le volte non denota sem- 
pre il Canto di Marzio, bensi anche da' Carducci. In- 
certo è da qual parte nel 1327. alcuni de' Pazzi inten- 
dono con dire in Ser Filippo di Buonamico: posuerunt 
in prima parte quindecim apothecas ad unum se tenentes 
quamlibet, cum palco, & sporto supra Arnum positas in 
dicto populo Sancti Stepham infra flumen Arni cum muro 
in medio inter unam, & aliam dictarum apothecarum 
quibus a primo via publica, a secundo flumen Arni, a ter- 
tio, & quarto Communis Florentie. 
Ma tornando all' incendio, dal Comun di Firen- 
ze risarciti i danni, furon da quello deputati Sindaci, e 
procuratori di tutti coloro, che tenevano a pigione le 
case, e le botteghe dello stesso sul Ponte, facendosi a 
domibus de Mannellis, di cui di prima in Ser Opiz- 
zo da Pontremoli si andava leggendo: anno Domini 1304. 
die 14. Julii Lambertus olim Mannelli de Mannellis ven¬ 
didit Masino olim Lamberti de Mannellis totam partem, 
& ius, q. ipse habet in domibus, quas ipse venditor ha- 
bet, posit. ad caput PONTIS VETERIS, quibus a primo via 
publi¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer