Full text: Rastrelli, Modesto: Illustrazione istorica del Palazzo della Signoria detto inoggi il Palazzo Vecchio

13. 
cuni pilastri, i quali rispondono alle colonne, 
dipinti di varie grottesche; e fra pilastro, e pi- 
laſtro è ritratta di naturale, e con diligenza una 
Terra grossa, o Città di Germania; e ciascuna 
ha di sopra il suo nome in tedesco, e sotto in 
latino. Queste sono: 
Vienna nella sua più bella veduta con tali pa- 
role. Vienna Sedes Austria. 
Praga con quest altre. Praga Regia Civitas Bo- 
hemiae. 
Possonia, e di sotto. Posonium Hungariae Civi- 
tas; in qua Maximilianus coronatus fuit. 
Seguita dopo Linthz, e le lettere dicono. Lin- 
tium Caput Austriae Superioris. 
Graz, cioè. Gratium Caput Ducatus Stiriae 
Fribur, cioè. Friburgum Caput Brisgoie. 
Clasternou; Closternoburgum Austriae Oppidum. 
Dalla banda di San Piero Scheraggio è Isbruch, 
abitazione delle Serenissime Reine, con queste 
lettere. Oenipeus Caput Tirolensis Comitatus. 
Ebustort, et in latino. Eberstorphium Villa Impe- 
ratoris. 
Estersim. Sterpingum Tirolense Oppidum. 
Vedesi di poi la gran Città di Gostanza, con le 
sue lettere anch' essa. Constantia Civitas. 
Neustat, cioè. Nieustadium Austriae Civitas. 
A canto a lei è Hala, e questo motto. Hala Ti 
rolensis Comitatus Oppidum. 
Trieste, cioè. Tergestum Stiriae Civitas. 
Paſsago Città detta. Patavia Episcopalis Civitas 
Imperatoris 
Brisach, col breve- Brisacum Brisgoiae Oppidum 
Stain, e sotto. Stanium Austriae Oppidum.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer