Full text: Lottini, Giovanni Angiolo: Scelta d'alcuni miracoli e grazie della Santissima Nunziata di Firenze descritti dal P. F. Gio. Angiolo Lottini dell'ord. de' Servi alla ser.ma Cristina di Lorena gran duchessa di Toscana

Miracoli, e Grazie 
2 
Con tutto ciò egli tornò a guarigione: e cosi gua¬ 
rito di quello, che disperauano i Medici potersi 
risanar giammai, non indugiò col render infinite 
grazie a porre nella Nunziata effigie con la spada 
fittale in bocca, e sopra d'vn cauallo sedente, in di¬ 
mostrazion di quanto alla sua Liberatrice era ob¬ 
bligato. 
Il Principe di Bauiera inferma di non conosciuto ma¬ 
le, ricorre alla NVNZIATA, e pre¬ 
stamente ritorna franco. 
Cap. XII. 
Ssendosi dall' Imperador Federigo 
terzo rassettate le cose della Ger- 
mania, quasi per ispazio di due an¬ 
ni assai trauagliate, passando egli in 
Italia per douer in Roma dalla ma¬ 
no del Pontefice riceuer la corona dell'Imperio; 
valicò le nostre Alpi con tale compagnia onoratis 
sima di Baroni, e con mezano esercito l'Anno 
1452. che graziosa cosa molto era il vederlo. 
Grande si scorgeua la pompa, attesochè Principe 
alcuno in Germania non fu, il quale si per onora¬ 
re, e si per esser onorato, riccamente guernito , e 
di cari vestimenti, e di belle, e pregiate cose orna 
to, nol seguisse. Fu esso Imperadore con incre¬ 
dibil cortesia, prima da' Viniziani nella lor Città 
raccolto, e poscia in Firenze dalla Republica ono¬ 
re alcuno non rimase, che dentro alla Città non 
gli
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer