Full text: Lottini, Giovanni Angiolo: Scelta d'alcuni miracoli e grazie della Santissima Nunziata di Firenze descritti dal P. F. Gio. Angiolo Lottini dell'ord. de' Servi alla ser.ma Cristina di Lorena gran duchessa di Toscana

della Nunliata di Firenze. 
115 
Oppresso Spadino da vn Orso, nel raccomandarsi alla 
NVNZIATA vien mansueta la fiera; & 
egli se ne libera ». Cap. XXXV. 
Arij sono li termini, sopra de' quali 
riuolgonsi le cose mondane, e co¬ 
lui veramente è ben consigliato, 
che senza porre in esse affetto, nel 
le diuine grazie, ad ora ad ora so¬ 
pra de' mortali sparse, pone sua 
confidenza. Si come nella persona d'vn certo det 
to Spadino, natiuo del Mugello nello stato Fiorem 
tino, esser auuenuto io narrerò. Staua costui vn 
di, secondo sua vsanza, in vn campo di terra tut 
to intento all'esercizio contadinesco lauorando¬ 
ui, mentre accanito vn grand'Orso per lunga cac¬ 
cia datagli, si dileguò da Cacciatori, e con attra¬ 
uersar la selua, e trapassando per più d'vna siepe, 
andò correndo tutto feroce doue da Spadino s'at 
tendeua al lauoro. Era per la lunga noia de' Ca¬ 
ni, e per alcuna riceuta percossa fortemente irata 
la brutta fiera: per la qual cosa venendogli vedu¬ 
to quiui solo questo lauoratore; incontanente ver¬ 
so di lui con impetuosa furia drizzatosi, e d'impro 
uuiso affronto alla vita auuentatosegli; si fattamen 
te con le zampe dinanzi lo strinse, e spinse, che non 
baſtando la natural forza dello spauentato huomo 
per resister à quella della rabbiosa bestia, egli ne 
fu mandato à terra, e cosi sconciamente dalle zam¬ 
pe orsine nella faccia percosso, che l'vna delle go¬ 
P 2 
te
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer