Full text: Volume IV (4)

MARMI DELLA CAPPELLA. 105 
cia simile a quella del Castellare, e delle Chiuse descr. a 
c. 230. del T. I, ed a c. 23. del prèsente. Seguitando a 
salire, si principiano a trovare i siloni di Marmo bianco, 
ma macchiato, e non saldo, perciò inutile per i lavo- 
ri. Sopra al Marmo bianco stanno i filoni del Bardiglio, 
ed in cima del monte è un' alta congerie di siloni 
di Marmo bianco detto di Seravezza. Tutti questi 
filoni di Marmo sono inclinati, colla testata più alta 
che guarda Levante, e colla più profonda diretta a 
Ponente. Essi filoni poi sono composti di massi sgor¬ 
bj, e molto irregolari, per lo più fatti a cuneo, col- 
le coſtole ſmussate, non stivati uno accanto all' altro 
nè combagiantisi bene, ma per lo più staccati e se- 
parati, sicchè trall'uno e l'altro resta un vuoto, o 
fesso più o meno largo. Questo fesso o è intiera¬ 
mente vuoto, o è ripieno di certe concrezioni o la- 
minari, o a moccoli a guisa delle Stalattiti, di Tar- 
taro o Spato, pienissime d'ingemmamenti assai chiari 
e grandi di tre facce, disposti o a lamine andanti 
tortuose, o a sfoglie concentriche a guisa dell'Aga¬ 
te. Ve ne sono dei pezzi assai grandi, dei quali i 
paeſani non ne fanno caso, ma segati comparireb- 
bero Alabastri Agatati non spregevoli, poichè i diac¬ 
ci sono assai belli, con strisce concentriche di di¬ 
versi colori, e particolarmente ranciato, carnicino, 
e rosso. Oltre al descritto Tartaro, alberga negl’in- 
terstizj tra un masso e l'altro di questi Marmi, una 
certa terra o ocra rossigna, la quale credo non ab¬ 
bia lasciato radunarvisi tanto Tartaro, quanto vi si 
sarebbe potuto depositare. Essa terra altresi ha tin¬ 
to di rosso il Tartaro o Alabastro, ed ha tinte di 
ranciato tutte le facce de' massi di Bardiglio; ma 
la tintura è puramente superficiale, e non penetra 
niente affatto dentro al Bardiglio, segno che è se- 
guita doppo all'impietrimento del Bardiglio. Io pen- 
so
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer