Full text: Pacifico, Pietro A.: Cronaca veneta sacra e profana osia compendio di tutte le cose più illustri ed antiche della città di Venezia

di San Marco. 
255 
alma vi dipinse tre suffragj, ch'apportano so- 
vamento all’ anime del Purgatorio: den- 
o agli ſpazzi varj Dottori della Chiesa, 
si Greci come Latini: nel circuito, cioè 
vani sopra le cornici Leonardo Corona vi 
wvorò la passione di N. S. Nel luogo di so- 
ta ove si riducono i fratelli, il Tintoretto 
dipinse la palla con s. Girolamo, il Sof- 
to e opera del Palma, ch’è la Vergine 
nunta in Cielo con altre Istorie della me- 
sima, e nel recinto rappresentò la vita di s. 
erolamo in più quadri. Quest' Oratorio è 
equentatissimo particolarmente i Lunedi, e 
Venerdi, dove si celebrano molte Messe, 
vi sono moltissime Indulgenze. 
Il giorno poi di s. Gerolamo vi si porta 
Capitolo di sant'Angelo a cantare i primi 
secondi Vesperi colla messa solenne del 
nto, per essere dett' Oratorio in gran parte 
ggetto a quella Parrochia. 
San Benedetto Abb. 11. 
La Ch. Parroc. Col. di san Benedetto Abb. 
etta S. Benetto d'Anime 700. in c. dall’A. 
75. mese di Lug. fu fondata sopra il Ca- 
le di Rialto dalli N. N. V. V. Fratelli 
hanne, e Domenico del q. Marco Faliero, 
tempo di M. Sebastian Ziani Doge di Ve- 
zia. Da questi N. N. V. V. le fu assegna- 
l'entrata, e l'Investitura a nome di san 
lichiel Arcangelo di Brondolo, la Cura 
ella quale Parrocchia fu consegnata all'Ab¬ 
te de Monaci Cisterciensi del detto Moni- 
pro. Dopo molto tempo a causa delle guer¬ 
, demolito il sopradetto Monistero di Bron¬ 
blo, passò il governo di questa Ch. al Mo¬ 
stero di s. Spirito dell'Ordine di sant'Ago- 
stino
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer