Full text: Quartiere di S. Giovanni (8)

360 
nis opprobrium, at scandalum, & perniciosum exemplum 
etiam plurimorum. Nè volendo il Pontefice, che colla 
partenza delle Monache, la Chiesa, e il Monastero 
di S. Lucia reſtasse abbandonato, nello stesso anno fe- 
ce un' altra Bolla motu proprio, colla quale dona ai 
Padri Carmelitani Chiesa, celle, orti, e quanto com- 
prendevasi nel recinto del Monastero; e tra i primi 
Frati del Carmine, che vennero quivi ad abitare fu il 
B. Angiolo de' Mazzinghi, il quale in grado di Prio- 
re, o fivvero di Custode, ne prese il governo, dove 
con una santa morte coronò i suoi giorni il di 17 
di Agosto del 1438. Ed io sono di credere, che la 
morte di questo Santo Carmelitano fosse la cagione, 
per cui poco più dimorassero i suoi Frati a vivere in 
S. Lucia, avvegnachè nel 1441. tutti si trovano ritor- 
nati al gran Convento del Carmine, rinunzia, che 
diede a Papa Eugenio occasione di concedere con al- 
tra sua Bolla questo Convento alle Pinzochere Dome- 
nicane, come abbiam detto di sopra. 
Fine del Quartiere di S. Giovanni.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer