Full text: Quartiere di S. Giovanni (6)

164 
LEZION 
E 
XV. 
SOPRA LE TRIBUNE. 
Etimologia delle Toscane dizioni, se 
dilettevole riesce a chi v’applica il pen- 
siero, utile altresi ella è a chiunque 
imprende a scrivere Istorie; ed esem- 
pio di questa cosa sia la voce Tribu¬ 
na, luogo cosi detto da Vitruvio al 
lib. V. c. 1. dall' essere ivi il Tribuna- 
le de’ Cesari, o de’ loro Luogotenenti, al quale nelle 
Chiese Cristiane è succeduta la Sedia Pontificale. Ma 
se tra le Basiliche descritte dal detto Autore, ve ne 
sieno state aventi non una, ma tre Tribune, io non 
ne ho trovato documento alcuno, e però checchessia 
de profani Templi, il certo è che ne’ secoli de’ primi- 
tivi Fedeli, se crediamo a S. Paolino, come nota il 
Magri, eranvi già Chiese con tre Tribune: quae tres 
Conchas, seu Choros habebant, maior scilicet in medio 
& duae a lateribus. Che cosa esse figurassero lo scrisse 
Anastasio nella Vita di Germano Patriarca, dicendo, 
che le due laterali dimostravano le due sacre Spelonche, 
cioè il Presepe di Betlem, dove nacque il Bambino 
Gesù, ed il sasso incavato sul Calvario per sepolcro 
di Cristo morto. Or venendo alle Chiese di Firenze 
ſe quivi pure da' primi Criſtiani si usassero le triplici 
Tribune è coſa assai incerta, avvegnachè niun vestigio 
ſe ne ravvisi, anzichè nelle Chiese più antiche, che an- 
cora esistono, come di S. Miniato al Monte, e di altre 
fabbricate circa del mille, osservasi avere esse una sola 
Tribuna. Nè le Crociere di Santa Maria Novella, di 
S. Croce, e di altre edificate nel XIII. secolo, a tutto ri- 
gor di parlare si possono chiamar Tribune, posciachè 
il soprallodato Vitruvio ci descrive la Tribuna in figura cir- 
colare,
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer