Full text: Quartiere di S. Giovanni (6)

24 
„ria del Fiore, e non parta da Firenze,, e convien di- 
re, che detto lavoro altre fiate ancora fosse interrottò, 
mentrechè si legge all' Archivio della medeſima Opera 
come segue;, 1360. Vivendo in pace i Fiorentini, si 
„riprende a finire Santa Maria del Fiore,, e nel 1364. 
leggesi ivi pure ,, Si fanno i volti in Santa Maria del 
„Fiore, avendo la Signoria dati nuovi assegnamenti,, 
cioè il doppio de' due danari per lira dal Camarlingo 
del Comune: Ed è notabile quello, che assegnossi nel 
1393. e fu la clegge di soldi venti per ciascun Testa- 
mento, o Codicillo da pagarsi all' Opera del Duomo. Tan- 
te poi dilazioni, e remore furono cagionate or dalle 
Guerre, ed or da' Contagi, e per conseguente dalla man- 
canza di danaro, non dubitandosi, che dal principio, si- 
no al totale compimento della Cattedrale passassero anni 
160. onde ne nacque il Proverbio, la nonj sarà già l'O- 
pera di Santa Maria del Fiore, quando si voleva spiegar 
coſa da non finirsi mai 
II. Una tale lunghezza di anni diede luogo alla mu- 
tazione di parecchi Architetti chiamati dalla. Repubblica 
absuccedere a quei, che di mano in mano mancavano, 
come Taddeo Gaddi succeduto al Giotto, Andrea Or- 
cagna dopo il Gaddi, poscia Filippo di Lorenzo, del 
quale alcune partite riporta il Baldiniicci, che le copiò 
da Libri dell' Opera, e sono le seguenti al Decennale 8. 
pag. 104. » 1384. 30. Augusti Laurentio Philippi Caput 
Magistro d. Operis pro suo salario duorum Mensium pre¬ 
teritorum videlicet Julii, & Augusti florenos auri septem. 
pro singulis Mensibusi; e altra, che dice: die 11. Augusti 
1396. Reconduxerunt de novo pro tempore sex mensium 
initiatorum die 1. mensis Maii preteriti Laurentium Phi¬ 
lippi Caputmagistrum d. Fabrice, & Operis d. Catthedralis 
maioris Ecclesie pro dicto tempore cum salario flor. octo de 
auro pro singulis mensibus; e dopo costui venne Filippo 
Brunelleſchi, che voltò la bellissima Cupola. E accenna- 
ti i principali Architetti, che ebbero mano, e meri¬ 
to in si ſovrana Chiesa, ragion vuole, che non intra- 
laſciamo di notare le grazie, e le maraviglie, che ne ador- 
nano il di fuori. 
III. E
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer