Full text: Quartiere di S. M.a Novella (4)

15 
soggiorno per influenza, e non già per le acque avve- 
lenate, come dicea il popolaccio, morirono 200. per- 
sone di sua Corte, se ne ritornò al suo Palazzo. Nè 
da tralasciarsi è la Chiesa Parrocchiale della Fortezza, 
nella quale dall' Imperatore nostro Francesco I. è man¬ 
tenuto un Rettore, che ne abbia cura, ed all’attenzio- 
ne, e vigilanza del presente Parroco Carlo Farolfi devesi il 
lustro maggiore di detta Chiesa, nella quale veggonsi tre 
Altari, essendovi due tavole lodatissime; la prima all'Al¬ 
tar maggiore è una Pietà con alcune Sante, opera di 
Pietro Perugino, e la seconda alla Cappella di Santa 
Barbera, ove Alessandro Allori con bel pensiero effigiò la 
medesima Santa. Nella Cittadella avvi altro luogo venera¬ 
to da' Fiorentini, ed è il pozzo di Santa Umiltà, chiaro 
riscontro, che una parte della Fortezza sia stata edifica¬ 
ta sul terreno, ove già eravi il Monastero di quella 
Santa. E di questo pozzo ne abbiam parlato nell' isto¬ 
ria di S. Salvi al 1. tomo. 
V. Passerò ora alla Via di Gualfonda, nome in¬ 
dicante Valle fonda, o profonda, già strada santificata 
dall' abitazione di Beate Donne dette le Pinzochere del 
terz’ Ordine di S. Domenico, ed acciocchè le vere no- 
tizie di cosi pie Donne non vadano in dimenticanza ri¬ 
porterò qui una memoria comunicatami dal P. Fine¬ 
schi notissimo soggetto di Santa Maria Novella. 
Origine del Monastero detto Capitolo 
di San Vincenzio in Gualfonda. 
22 
TN certo Ricco figliuolo d’ un Mugniaio nell'an¬ 
„no 1307. fece suo testamento rogato da Ser Feo 
„ di Ranieri Lapi, ove lasciò al Convento, e Capitolo 
„ di Santa Maria Novella dell’ Ordine de’ Predicatori 
„ una casa posta in Gualfonda con obbligo, che i PP. 
„ del predetto Convento vi tenessero otto Pinzochere, 
„proibendo il venderla, alienarla, o servirsene in altri 
„ usi, ed in caso di contravvenzione ricadesse alla Com¬ 
pa-
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer