Full text: Quartiere di S. M.a Novella (4)

195 
„dere l'iuſpadronato, volendo, che ſia ſempre ſottopo¬ 
„ſto al Convento di Santa Maria Novella, ſotto la cui 
„direzione; e reggimento si governi, e si regga, rac- 
„comandando ai Capitani della Compagnia della Mi¬ 
„sericordia la cura del, temporale. Inoltre dichiarasi, 
che le Monache ſieno di numero 12. e. una Priora, 
e che tutte si ricevino ſenza dote. La elezione della 
„Priora vuole, che ſi aſpetti al Provinciale, e ll'accet- 
„tazione delle Monache al Priore di Santa Maria No- 
„ vella, ed a 12. Padri del Convento. Eredi universali 
„furono Niccolò, e Barnaba suoi figli, rogando Ser 
„Benedictus Tempi e Castro Florentino Notarius.„ Che 
ſe in questo teſtamento trovansi alcune condizioni assai 
favorevoli a' Padri Predicatori, ce ne dà la ragione il 
Signor Manni al Libro XIII. de' suoi Sigilli dicendo, 
che il testatore fece tutto col consiglio del Venerabil 
Maeſtro Fra Piero degli Strozzi; ma non ſapeva queſto 
bravo Autore un altro paſſo, che fecero i Padri di San- 
ta Maria Novella in riguardo appunto di qquelle dispo¬ 
ſizioni teſtamentarie, le quali davano loro ſpeziale, e 
ſtraordinaria giuridizione ſopra il Monaſtero, e ciò 
fu, che detti Padri cercarono di avere dal Pontefice una 
conferma del testamento, e la ottennero da Urbano V. 
nel 1363. con bolla data apud Villam Novam Avvinio- 
nensis Diecesis id. Septembris Pontificatus anno primo. 
E questa Bolla esistente trà le molte, e preziose cartapeco¬ 
re del Convento de' Padri dice, che il Pontefice essendo 
ſtato ſupplicato dal Provinciale de'Padri Domenicani 
di Firenze, concede loro, che si faccia il Monastero di 
San Giuliano a Montaione, secondo avea dispoſto Barto- 
lo di Cino Benvenuti, confermandolo sua Santità dove 
ne abbisognava, e dà alle Monache in perpetuo i pri¬ 
vilegi, e le indulgenze, che godono gli altri Monasterj di 
detto Ordine. Quindi i Padri assicuratisi dal timore, e 
dal pericolo di contradizioni, principiarono il Monaſte¬ 
ro, che giusta il Senator Carlo Strozzi restò termina- 
to nel 1365. entratevi le Suore a’ i7. di Giugno dello 
ſteſso anno. Ma perchè poco durarono le Monache in 
a 
Bb 2 
quel
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer