Full text: Dalla Porta a Pinti fino a Settignano (6)

91 
ziata. Che questa denominazione si esten- 
desse fino a Majano non sembra a parer mio 
in verun conto presumibile, non che pos- 
sibile, si per la considerabile distanza, come 
ancora perchè tra Firenze, e Majano sonovi 
diversi altri luoghi intermedj, che il loro 
proprio, e primigenio nome ritengono, e 
non di Cafaggio. La Chiesa, per esempio, 
di S. Gervasio è più prossima di Majano a 
Firenze, e dalla parte istessa, eppure si ap 
pella nelle antiche Carte, o col solo nome 
di S. Gervasio, o col connotato di S. Gerva¬ 
sio alla Piagentina, come si è sopra veduto, 
e non già di S. Gervasio in Cafaggio. San 
Giusto Monastero pria di Monache, e quin¬ 
di di Frati, che confinava colla nostra Città 
distingueasi col nome di S. Giusto alle Mu¬ 
ra, o delle Mura, e l’istesso dir si potria 
del Monastero di S. Benedetto. Dunque sarà 
forza il dire, che, qualunque si fosse la ca- 
gione, costrette fossero le Monache a riti- 
rarsi per qualche tempo in Firenze in quella 
parte appunto, che chiamavasi, e che anco- 
ra il nome stesso di Cafaggio conserva. 
L’espressioni suddette del testamento sem¬ 
bra pure a parer mio, che il dimostrino, 
mentre dicendosi Dominabus de Majano viene 
ad esprimersi il nome del luogo, ove prima 
abitavano, allorchè coll'altro aggiunto com- 
morantibus in Cafaggic pare, che venga a 
dichiararsi altro luogo differente dal primo. 
Che
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer