Full text: Dalla Porta S. Niccolò fino alla Pieve di S. Piero a Ripoli (5)

113 
275. fino al 950., che si conservano in que- 
sto Archivio dei Canonici in un cassone, e 
però dubitandosi da noi, se i suddetti Ado- 
naldo, Atrovaldo, & Odopaldo fossero del- 
la Famiglia, Zanchini da Castiglionchio non 
li ponessimo nell'Albero, ma sono un Gui¬ 
do Progenitore di detta Famiglia, che fiori 
nel 1060. „Fin qui il Gamurrini. 
Il Dottor Lami Mem. Eccl. Flor. Tom. 
2. pag. 1161. si attiene meritamente a questa 
seconda opinione, che difatti ha tutti 1 se- 
gni di verità, siccome il Padre Ildefonso 
nel T. X. pag. 154. delle sue Delizie ec. 
Cessi adunque di essere ,, opinione, e tra- 
dizione; come dice il Brocchi nella Descri¬ 
zione del Mugello, a pag. 149. che, anticamen- 
te, ove ora è la Prioria di S. Bartolommeo 
a Galliano, come dicesi, vi fosse un Con- 
vento di Religiosi Basiliani, vedendosi an- 
cor di presente un Chiostro secondo l'uso 
dei Religiosi. „Riconosciuta adunque come 
destituta di ogni fondamento la pretesa an- 
tichità di questo Monastero di Ripoli ci fa¬ 
remo strada a vedere l'epoca più antica 
dell’esistenza dei Monaci Valombrosani in 
questo luogo. L’Abate Don Fulgenzio Nar- 
di infatigabile indagatore delle memorie del 
suo Ordine nel Tom. V. pag. 13. delle me- 
morie Valombrosane MSS. esistenti nell' Ar¬ 
chivio di Ripoli gentilmente favoritemi, mer¬ 
cè le premurose istanze del Pad. Reveren- 
dis.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer