Full text: Dalla Porta Romana fino alla Certosa (2)

109 
LETTERA DECIMA 
L soggetto, ed il compimento delle no- 
stre considerazioni sarà la descrizione 
della Certosa, di cui, e per la sua antichità, 
e per le preeminenze sue converrebbe, che 
se ne vedesse in luce una compiuta, e det- 
tagliata Istoria, tantopiù per esser ella in 
abbondanza corredata di un'ampla, e do¬ 
viziosa suppellettile di documenti. Per ora 
in mancanza di chi ne abbia tessuto alcun 
racconto, mi farò lecito di raccogliere, e 
d’illustrare le più rimarchevoli, contentan- 
domi di puramente far menzione delle altre, 
per non oltrepassare quei limiti di brevità 
già prefissimi. Ognun sa, che il Fondatore 
di questo Santuario fu il gran Siniscalco dei 
Regni di Sicilia, e di Gerusalemme Niccolò 
Acciajuoli, 
Di cui la fama ancor nel mondo dura, 
E durerà, quanto il Mondo lontana 
il quale dopo aver dotata, ed ampliata la 
Certosa di S. Martino vicino a Napoli, 
dopo aver edificata a Bari nella Chiesa di 
S. Niccolò la maestosa Cappella del Santo, 
volle ancora nella sua Patria lasciare un 
eterno monumento di sua pietà, e di sua 
magnificenza. Il di lei pregio, e la di lei 
si¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer