Full text: Vitruvius: I Dieci Libri dell' Architettvra di M. Vitrvvio

LIBRO igeneri diſpoſti, & nei luoghi fanno mutatione, & ſi chiamano à queſto modo. Vicino al primo dei primi, indice de
i primi, uicino al primo de i mezzi. Indice dei mezzi. Terzo de i congiunti, preſſo all’ultimo de i congiunti. Terzo
de i diſgiunti. Preſſo all’ultimo de i diſgiunti. Terzo delle eccellenti. Preſſo all’ultimo delle eccellenti.

## Armonico. # Chromatico. # Diatonico.
Stabile # Tuono # Tuono # Tuono # Proslamuanomenos # a.re.
Stabile # Dieſi # Semitono # Semit. # Hypate Hypaton # b.mi.
Mobile # Dieſi # Semitono # Tuono # Parhypate hypaton # c. fa. ut.
Mobile # Ditono # Trihemit. # Tuono # (Lychanos, uel ditonos \\ (Hypaton # d.sol.re.
Stabile # Dieſi # Semitono # Semit. # Hypate meſon # e. la. mi.
Mobile # Dieſi # Semiton. # Tuono. # Parhypate meſon # f. fa. ut.
Mobile # Ditono # Tribemiton # Tuono # Lychanos, uel diatonos meſon # g. sol. re. ut.
Stabile # Dieſi # Semito. # Semit. # Meſe A. la. mi. re.
Mobile # Dieſi # Semiton. # Tuono # Trite ſinemmenon # B. fa. b. mi.
Mobile # Ditono # Trihem. # Tuono # Paranete ſinemmenon # C. ſol. fa
Stabile # Tuono # Tuono # Tuono # Nete ſinemmenon. # D. la. ſol.
Stabile # Dieſi # Semitono # Semit. # Parameſe # B. fa. b. mi.
Mobile # Dieſi # Semitono # Tuono # Trite dieζeugmenon # C. ſol. fa. ut.
Mobile # Ditono # Trihem. # Tuono # Paranete dieζeugmenon # D. la. ſol. re.
Stabile # Dieſi # Semitono # Semit. # Nete dieζeugmenon # E. la. mi.
Mobile # Dieſi # Semitono # Tuono # Trite hyperboleon # F. fa. ut.
Mobile # Ditono # Trihemitono # Tuono. # Paranete hyperboleon # G. ſol. re. ut.
Stabile ### Nete hyperboleon # A la. mi. re.

In ogni genere ſi può far l’ordinanza di questi ſuoni, & di questi altri ſono ſtabili, altri mobili, & uaganti. Stabili ſono quelli, che trai quindici in
ogni ordinanza di Muſica ſia di qualunque genere, ò colore ſi uoglia fermi ſtanno nel grado loro, come termini delle conſonanze, perche le con-
ſonanze ſono le iſteſſe in ogni genere, però doueua Vitr. trattar prima de i ſuoni, de gli ſpatij, de i generi, delle conſonanze, che conſonder que-
ſte coſe. Mutabili ſono quelli, che ſecondo diuer ſi generi, & diuerſi colori ſi mutano ne gli ſpatij loro, facendoli maggiori, ò minori ſecondo-
il genere, ò il colore. Ecco tanto nel Tetracordo del genere Chromatico, quanto de gli altri gli estremi ſono ſtabili, perche ſi riſpondeno in
conſonanza, ma le uoci, & i ſuoni di mezzo ſi mutano ſecondo i generi, perche l’Armonia ua da Dieſi à Dieſi. Il Colore ò Chromatico da
Semituono à Semituono. Il Diatono, ua da Tuono à Tuono, & però dice Vitr. Ma i ſuoni mobili riceuer ſogliono altre uirtù,
perche hanno gli ſpatij, & le diſtanze creſcenti. Et dichiara come creſcono, & dice dandoci gli eſſempi.

40

La prosſima alla prima adunque, che nell’ Armonico e diſtante dalla prima una Dieſi, nel Chromatico e diſtante per un
Semituono, & nel Diatonico un Tuono. Et quella, cheſi chiama indice nell’ Armonia, e diſtante dalla prima un Se-
mituono, ma trapportata nel Chromatico paſſa à due Semituoni, & nel Diatonico è diſtante dalla prima per tre Se-
mituoni, & coſi le dieci uoci per gli trapportamenti loro nei generi. fanno una uarieta di canto di tre ſorti.

L’eſſempio è chiaro, & la figura diſopra fa piu chiaro. Seguita adunque Vitr.

Cinque ſono i Tetracordi, il primo grauisſimo detto, Hipatõ da Greci, il ſecõdo mezzano detto Meſon, il terzo cõgiun
to detto Sinẽmenõ, il quarto diſgiũ to detto, Diezeugmenõ, il quinto, che è acutisſimo, e detto in Greco Hiperboleõ.

Il Tetracordo delle prime dette Hipaton che è alla parte piu graue, è queſto.

Hypate Hypaton. \\ Parhypate Hypaton. \\ Licanos Hypaton. \\ Hypate Meſon. }

Il Tetracor do delle Mezzane detto Meſon è queſto

Hypate Meſon. \\ Parhypate Meſon. \\ Lycanos Meſon. \\ Meſe. }

Il Tetracordo delle congiunte detto Sinemmenon è queſto.

Trite Sinezeugmenõ \\ Paranete Sinezeugm. \\ Nete Sinezeugmenon}

Il Tetracordo delle diſgiunte detto Dieζeugmenon è queſto.

Parameſe
Trite dieζeumenon. Paranete Diezeugmenon. Nete Diezeugmenon.

52.1.

50

Il Tetracordo delle eccellenti, e ſopra acute detto Hiperbolcon,
è queſto.

Nete Diezeugmenon. \\ Trite Hyperboleon. \\ Paranete Hiperboleon \\ Nete Hyperboleon. }

60

Congiuntione è quando ſi troua un ſuono cõmune à due Tetracordi contiuuati è ſimili ſecondo la figura. Diſgiuntione è quando tra due continua-
ti Tetracordi è ſimili in figura, e trappoſto un tuono, non niego però, che egli non ſi poſſa trouar alcune ordinanze communi, che alcund [?] ſiata
ſecondo la Diſgiuntione, & alcuna uolta ſecondo la congiuntione, non ſi facciano. Tutte le congiuntioni nella immutabile ordinanza ſono due. La graue, & l’acuta. La graue è del Tetracordo delle prime, & delle mezzane. L’acuta è del Tetracordo delle diſgiunte, & delle eccellenti. Nella graue l’Hypate ò prima delle mezzane è il tenore ò ſuono commune della congiuntione come qui.

Hypate Hypaton. \\ Parhypate Hypaton. \\ Lycanos Hypaton. } Tetracordo.

Hypate Meſon. \\ Parhypate Meſon. \\ Lycanos Meſon. \\ Meſe. } Congiuntione Tetracordo.

Ma la Diſgiuntione è una, laqual è fatta da un Tuono compreſo
dalla mezzana, & dalla uicina alla mezzana come qui.

Hypate Meſon. \\ Parhypate Meſon. \\ Lycanos Meſon. }

70

Meſe. \\ Parameſe} Diſgiuntione.

Trite Diezeugmnon. \\ Paranete Diez. \\ Nete Diezeugmenon. }

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer