Full text: Vitruvius: M. L. Vitrvuio Pollione Di architettura dal vero esemplare latino nella volgar lingua tradotto

gliarla in mano e detta il manico. 
5.12 
Dio Baccho. 
Libonotus: questo e uno vento temperato calido. 10 / Manubie: cioe spoglie delli nemici: volgarmente si 
dicono li bottini. 
Libra: questo e uno delli dodeci segni celesti. 
Marmore: questa e vna pietra dura. 
Libratione: cioe quello che si dice volgarmente il li¬ 
Marte: questo dalli antichi e stato creduto essere presi 
uello fatto di legno: nello cui mezzo con il filo si 
dente nelle facende della guerra. 
colloca il perpendicolo di piombo. 
Martia fonte: questa fonte si era la piu prouata, e me¬ 
Libra: cioe aliuella. 
gliore de tutte le altre di Roma. 
Licanoshipaton: questa e una voce, ouero nota nella 
Massilia: questa e una Citta detta Maisilia. 
regola della mano, che si dice. D. sol. re. 
Massinissa: questo si fu uno Re, amico al po. Ro. 
Licanosmeson: questa e una uoce, ouero nota nella re 
Mathematici: questo vocabolo significa dottrinabili, 
gola della mano, che si dice. G. sol. re. 
O disciplinabili. 
Lidia: questa si e una delle regione della Alia. 
Materia: Materia si e ciascuna cosa che e atta al propo 
Ligule: queste volgarmente si dicono pampani. 10; 
sito de riceuere la formatione. 
Limini: cioe eleuationi soperiore de traui, ouero di 
Mausolo: di questo Re hanno scritto molti auttori. 11 
pietre. 
Linea scotica: questa significa tenebrosa, ouero oscu¬, Mausoleo: cioe sepolcro di Mausolo: ilqual si dice es¬ 
sere stato vn delli setti spettacoli del mondo. 
ratione. Vnde si dice scotomia: che significa la uer¬ 
37/ Maurusia: questa adesso si chiama Granata. 
tigine delli occhi. 
98 Mazaca: quasta e vna Citta laquamle edifico Semiramis. 78 
Lingua: cioe la parte sottile de uno delli capi. 
M ante 
Lira: questo e uno segno del cielo. 
Lisis: questo vocabolo significa fieuole, e debole. 67/ Mechanicamente: cioe manualmente. 
Medulli: questi son popoli nelle alpe. 
O. & V 
ante 
Megalografia: questa si dice pittura delli giuochi Me¬ 
Locatore: questo si dice il patrone del luogo. 
ralensi, quali ueniuano celebrati dalli prętori. „1 
Loculamento: cioe vna cassella. 
Melino: questo si e uno colore punicato non troppo 
Logos opticos: cioe ragione della perspettiua. 
Logeion: cioe il luogo delli sermoni, doue si recita al 
chiaro: ma se troua de uarie sorti. 
52, Melas: questo fiume ha questa natura: che le peccore 
popolo le oratione: & comedie. 
che ne beueno parturisseno li agnelli negri. 
Loytron: che significa il frigido lauacro. 
Lorice: cioe cortice, o ueste della smaltatura. 
Melampo: questo fu uno indouino. 
Mente: questa si e collocata nel capo di lhuomo. 
Loro: cioe corregia, ouero legame de corio. 
Mesura: questa si e ogni cosa laquam e con lanimo si finis¬ 
Luteo: quasta e una herba che ha la foglia come il bus¬ 
se in pesare, in capacita, in longhezza, in larghezza, 
so, & fa il fiore giallo. 
Lutio Mumio: questo fu cittadino Romano. 
& in altezza. 
Luna: quasto e vno pianeta: ilquae e riceue il lume dal So¬ Mercurio: questo fu detto Dio della eloquenza. Que¬ 
sto si e anchora vno delli sette pinaneti del cielo. Que 
le, & la sua sostanza e differente dal Sole. & ta il suo 
corso sopra le segni celesti in giorni. xxviii. 
sto anchora fu nuncio delli Dei. 
12.87 
13, Meroni: cioe li lesigni fatti de vlua palustre, ouero de 
Luto: cioe fango, ouero terra bagnata. 
simile herba, come anchora si fa alle botte da vino: 
M ante 
Machinatione: questo vocabolo ha molte significa¬ 
nelle sue fissure. 
Meroe: questa si e regione delli Ethiopi. 
tioni: ma quiui si puo intendere in generalita: per 
Mesaule: cioe mezza aula, o uero via stretta. 
che questa si e la escogitatiua, & effettrice, & inuen 
Methode: cioe ragioni naturali, e certe in apparenza 1.84 
trice delle operationi manuali. 
Machina: machina si e nna continoua, e non separata co 
Methope: queste sono proprio li zambini, quali sono 
giuntione della materia: cioe de legnami, e ferra¬ 
serrati tra li trauelli, ouero canterii. 
M ante I. O. & V 
menti tutti compaginati, ouero serrati insieme. 9 
Macedonia: quansta e vna regione nella Europa. 70 
Mice: cioe scagliette: ouero fregole. 
Magnesia: questa si e una regione dil Asia appresso/ Mileton: ouero Miletus: questa fu Citta di lonia. 32 
Milone Crotoniate: questo su vno delli piu forti huo 
al fiume Meandro. 
69.79 
Maesta: cioe honore, e grandezza de costumi. 
mini del mondo per giuocare alle braccia. 
Malonia: questa volgarmente si dice maluasia. 78 Mineruatquesta fu detta anchora Pallas: questa fu det 
Mamertino: questo vino e predicato dalli scrittori pr 
ta essere dea della sapienza. 
78 , Minusculo: cioe vno luogo piccolo. 
ottimo vino. 
Mancipii: cioe serui, e serue comprati, o conquistati nel Mirone: quęsto si fu uno nobilissimo statuario. 
Misia: questa si e prouincia di Frigia. 
le guerre, o scossi per alcuni desitti dalle prigioni, o 
naue maritime. 
Mithridatica battaglia: cioe fatta de Mithridate. 52 
Manacho: quasto non e altro che vna via per il Zodiaco, Modioli: cioe vasi tondi piccoli. Alcuni dicono che 
modiolo significa la secchia: cioe il vase che se man 
in questa parte pertinente al corso della Luna. 91 
Manucla: ouero manicola, e una parte del aratro: laqui¬ 
da nelli pozzi per cauare lacqua. 
le fu tenuta in mano dal Biolco: & e quella cosa la¬ Modulara: cioe la numerabile distintione con mesura 
proportionara, & con ragione componera il canto. 3 
qual ficata in qualumque ferro, o altra materia per pi¬ 
Moduli:
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer