Full text: Cataneo, Girolamo: Opera del misurare di M. Girolamo Cataneo Novarese libri II

Hor ſi farà il conto quanto tiene di grano il ſacco della
ſopradetta miſura.

Prima ſimoltiplicherà oncie 10, in ſe, & faranno punti
100, & punti 100, ſi partiranno per punti 20, & ne venirà
quarte 5, di biada, ouer ſi moltiplicherà le decenein ſe, fa-
ranno 1; & 1, ſi moltiplicherà per quarte 5, & faranno pur
quarte 5, come ho detto. Poi ſi moltiplicherà quarte 5, con
braccia 2, on. 9, dell’altezza del ſacco, come qui ſotto ſive
de, & faranno quarte 13, cop. 3; & tanto tenerà il ſacco.

Brac. # 2, # on. # 9,
Quar. # 5,
Quar. # 10,
Quar. # 3, # cop. # 3,
Quar. # 13, # cop. # 3,
# # Proua.
oncie # 5, # 2, # onc. di cop.
cop. # 6, # 2, # onc. di cop.
# oncie # 9 # auanza onc. di quar. 9, ſi fa- \\ ranno in onc. di cop. molti- \\ plicando per 4, & farāno 36, \\ onc. di cop. partendo per 12, \\ ſono cop. 3.
# quar. # 5
# # oncie di quar. # 45
# partir’per # 12
# quar. # 3 cop. 3

Facendo il conto in due modi, come diſopra s’è inſegna
to nelle ragioni delle biade, tenerà il ſacco quarte 13, cop-
pi 3, di biada; hor il medeſimo conto ſi farà con le noſtre ta

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer